Paper: Bouvetøya di Freddy Dewe Mathews

Bouvetøya: A Cultural History of an Isolated Landmass di Freddy Dewe Mathews

Bouvetøya: A Cultural History of an Isolated Landmass di Freddy Dewe Mathews

Bouvetøya: A Cultural History of an Isolated Landmass di Freddy Dewe Mathews

Bouvetøya: A Cultural History of an Isolated Landmass” è la prima ed unica storia in formato di reportage che ha come tema l’isola più remota del mondo: Bouvetøya. Il volume, concepito dall’artista Freddy Dewe Mathews proprio come un manuale di campo, sarebbe piaciuto al vecchio Ambrogio Fogar, perché presenta fotografie incredibili riprese dall’archivio del Norwegian Polar Institute a Tromsø, Norvegia.

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

Accanto alle illustrazioni ed ai resoconti di alcune selvagge e improponibili spedizioni nascono automaticamente dubbie e finzioni sul fatto che davvero esista un posto come questo.

Bouvetøya è un’isola vulcanica disabitata che si trova in Norvegia, nell’ Oceano Atlantico meridionale. Si trova all’estremità meridionale della dorsale medio-atlantica ed è l’ isola più remota del mondo, se date un’occhiata su Wikipedia, potrete saperne di più…

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

BOUVETØYA: A CULTURAL HISTORY OF AN ISOLATED LANDMASS

L’artista londinese Freddy Dewe Matthews ha pensato ad un progetto dedicato ai due secoli di storia e di mitologie personali che la circondano. Il suo libro, una storia culturale dell’isola esplora il misterioso ambiente come avrebbero fatto dei marinai o degli scienziati avventurieri ericreando una sensazione di curiosità e descrizione che ha un sapore molto vicino a quello reso da alcuni set cinematografici di Hollywood.

Il Volume è acquistabile QUI.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...